Opere/Cerca nel catalogo/(Grande nudo maschile)
 
Alberto Giacomasso
(Grande nudo maschile)/(1920 c.)
Il monumentale nudo maschile dall’atteggiamento dolente e tragico, con una mano alla testa ed braccio sinistro teso all’indietro, proviene dalla gipsoteca di Michelangelo Monti. L’individuazione del genovese Alberto Giacomasso quale autore dell’opera è stata facilitata dal confronto con altre grandi figure maschili, analoghe per atteggiamenti e del tutto identiche nel modellato sommario e pittorico, conservate nella gipsoteca Gonetto di Cinaglio d’Asti. Giacomasso frequentava e lavorava spesso nello studio torinese dell’amico Monti, plausibile quindi che questa figura, eseguita nell’atelier, sia poi rimasta tra le cose dell’artista e dalla nipote considerata di Michelangelo Monti.
Alfonso Panzetta
 
+Visualizza la scheda completa
* Sculture
* Nudo maschile
 
*altre opere di Alberto Giacomasso
 
visualizza versione accessibile
Condividi  
English VersionEnglish
 
 
 
Alias2k | realizzazione siti web, grafica, web design, internet, intranet, extranet, visual design