Eventi
27 e 28 gennaio: Giornata della Memoria
27 Gennaio 2018 - 28 Gennaio 2018
Due eventi per commemorare le vittime dell'Olocausto
Sabato 27 gennaio ore 17.00
Presentazione del volume Timo Bortolotti (1884-1954). Le sculture, i disegni e il Fondo documentario dell’artista
Il secondo volume monografico della Collana Cassero Collezioni è dedicato allo scultore Timo Bortolotti. Della collezione dell’artista, giunta a Il Cassero per la scultura italiana dell’Ottocento e del Novecento per donazione privata, fa parte anche la terracotta «Prigioniero politico», bozzetto realizzato dall’artista per il concorso al «Prigioniero politico ignoto» indetto dall’Istitute of Contemporary Arts di Londra (1951-1953), e per il Museo opera simbolo della Giornata della Memoria.


Ingresso libero






Domenica 28 gennaio ore 17.00
Cantico dei Cantici
Una composizione narrativa e musicale a cura di Diesis Teatrango e DIMA Music Academy, in collaborazione con Cantiere Artaud.

Progetto scenico: Piero Cherici, Filippo Mugnai
Laboratorio dramamturgico: Ciro Gallorano
Esecuzioni musicali a cura degli insegnanti della Accademia DIMA: duo Aneis (Antonino Iello, Giordano Brandini) chitarre.
Collaborazione artistica: Barbara Petrucci
Con gli allievi della Scuola di Teatro di Diesis Teatrango: Antonello Antonielli, Cristina Bernardi, Rosanna Codolo, Veronica Grazzini, Chiara Mafucci, Stefania Magherini, Sara Marini, Marco Menichetti, Anna Rossi

Il progetto si basa sul testo di un poema scritto dal drammaturgo e regista greco Iakovos (Jacobus) Kambanellis (1922-2011), deportato a Mauthausen e scampato allo sterminio nazista, e musicato da Miki Theodorakis. La composizione narrativa formata da musica e teatro, dove le voci interagiscono con i suoni creando un’amplificazione della forza comunicativa della memoria, vede in scena allievi e professionisti ed è il frutto del lavoro della scuola di musica dell’Accademia DIMA e della scuola di teatro di Diesis Teatrango.

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria (posti limitati):
055.9108274; info@ilcasseroperlascultura.it

Le iniziative si svolgono nell'ambito del progetto nazionale La Shoah dell'Arte promosso dall'Associazione ECAD, Ebraismo Culture Arti Drammatiche (Roma) e ideato da Vittorio Pavoncello.
visualizza versione accessibile
Condividi  
English VersionEnglish
 
 
 
Alias2k | realizzazione siti web, grafica, web design, internet, intranet, extranet, visual design